View Post

RECENSIONE: Insidious 4 – L’ultima chiave (Adam Robitel, 2018)

Il 18 gennaio è uscito al cinema Insidious 4 – L’ultima chiave, il quarto episodio della saga di successo iniziata nel 2010 sotto la regia di James Wan e sceneggiata da Leigh Whannell per tutti e quattro i film e che vede come protagonista la parapsicologa Elise Rainier (Lin Shaye) e i suoi due simpatici assistenti, Tucker (Angus Sampson) e …

View Post

RECENSIONE: Slumber – Il demone del sonno (Jonathan Hopkins, 2017)

La storia di Slumber – Il demone del sonno nasce da un disturbo del sonno che porta alla paralisi degli arti prima di addormentarsi e al risveglio con susseguente senso di soffocamento, tematica che mi sta molto a cuore essendomi capitato un paio di volte. Uscito nei cinema italiani il primo febbraio di quest’anno, il film decreta l’esordio alla regia …

View Post

RECENSIONE: The Cloverfield Paradox (Julius Onah, 2018)

Con una mossa produttiva consistita nell’annuncio al Super Bowl dell’uscita del film in esclusiva su Netflix il giorno dopo la partita, The Cloverfield Paradox è disponibile dal quattro febbraio sulla piattaforma streaming. Partito come progetto a sé (così come 10 Cloverfield Lane), il film si intitolava in origine God Particle, ma dopo ben due rinvii, si è deciso di unire la …

View Post

RECENSIONE: La vedova Winchester (Michael Spierig – Peter Spierig, 2018)

I fratelli Michael e Peter Spierig sono due affermati registi nel panorama horror e fantascientifico e hanno dato vita a bellissime pellicole come Undead (2003) e lo straordinario Predestination (2014) con Ethan Hawke, frenando bruscamente con lo scadente Saw Legacy (2017). In La vedova Winchester i due gemelli si cimentano nella classica storia della casa stregata, tratta dalla storia vera …

View Post

RECENSIONE BLU-RAY: L’uomo di neve (Tomas Alfredson, 2017)

L’uomo di neve doveva essere uno dei titoli di punta dello scorso anno. Diretto da Tomas Alfredson, regista del bellissimo Lasciami entrare e de La Talpa e interpretato, tra gli altri, da Michael Fassbender il film è tratto dal bestseller letterario di Jo Nesbo e si è rivelato un inaspettato fallimento da tutti i punti di vista. Dal 28 febbraio la …

View Post

RECENSIONE: Flatliners – Linea Mortale (Niels Arden Oplev, 2017)

Flatliners è un sequel reboot del film omonimo del 1990 con protagonista Kiefer Sutherland (presente anche nel remake in una breve parte), Julia Roberts e Kevin Bacon. Uscito nelle sale italiane il 23 Novembre 2017, la pellicola è stata accolta sia in America che da noi in maniera pessima dalla critica. Premetto di non aver visto l’originale e che l’argomento …

View Post

RECENSIONE: Jukai – La foresta dei suicidi (Jason Zada, 2016)

Poche settimane fa è salito alla ribalta, tra lo scandalo generale, un video dello Youtuber Logan Paul che, andando in Giappone, ha visitato la foresta di Aokigahara, famosa per essere la foresta dei suicidi, e ha girato un video imbattendosi in un corpo impiccato. La pellicola della quale parliamo oggi è proprio ambientata in questa foresta. Uscito nel 2016 fuori …

View Post

RECENSIONE: The Midnight Man (Travis Zariwny, 2016)

The Midnight Man è uscito nelle sale italiane l’11 Gennaio ed è il remake di una pellicola del 2013 dell’irlandese Rob Kennedy. La storia è ispirata a una celebre creepypasta, ovvero quel genere letterario diffusissimo su Internet, paragonabile alle leggende metropolitane del passato scritte da autori anonimi su forum o blog di genere. La creepypasta trattata in questo film è …

View Post

RECENSIONE: Amityville – Il risveglio (Frank Khalfoun, 2017)

Continua il mio recupero delle pellicole horror estive. Oggi parliamo dell’ennesimo ritorno della casa posseduta di Amityville che il 24 agosto si è presentata nelle sale italiane sotto la direzione di Frank Khalfoun con il titolo Amityville – Il risveglio. Possiamo dire che, nel marasma generale di quest’estate, Amityville è la pellicola meno peggio tra le tante e ciò è …

View Post

RECENSIONE: Angoscia (Sonny Malihi, 2015)

Uscito negli Stati Uniti nell’ormai lontano 2015, questa estate si è palesato nelle nostre sale l’horror Angoscia di Sonny Malihi, produttore di film importanti come Old Boy e qui al suo esordio al lungometraggio. Dopo aver visto il film ci si chiede qual è stato il motivo per cui è uscito dai confini dalla quale proviene e qual è stato …