Star Wars e Videogiochi Funzionano Insieme?

 

maxresdefault

Non ho mai negato di essere un nerd della peggior specie, e come tipico rappresentante della specie sono cresciuto a suon di VHS di Guerre Stellari.

Il mio cervello con 6 anni di vita, non poteva contenere cotanta epicità, ed ora a distanza di 14 anni la stessa emozione non è cambiata, nonostante tutte le modifiche che Lucas ha imposto alla saga tra cui spicca il celebre “han shot first”, nonostante la nuova trilogia che guardo con inquietudine e speranza e nonostante conosca tutti i film a memoria.

Da grande videogiocatore però, non vi è mai stata goduria maggiore di vedere il mio media preferito mischiato alla mia saga preferita.

Lucasarts ha sfornato piccoli capolavori come numerose avventure grafiche alcune delle quali intramontabili.

La perfezione della semplicità, fu però data da Pandemic con Battlefront 2, il gioco che tutti i fan di Star Wars e gamer come il sottoscritto non dimenticheranno mai per via di una serie di giornate perse a giocarci.

Era il 2004, l’anno dove ps2 dominava il mercato, e dove io consumavo interi pomeriggi a giocare a conquista galattica in compagnia di qualche amico; quando si passò all’era ps3/xbox360, invece passai un’intera generazione di console sperando in un ritorno del duo Star Wars e videogame.

Star-Wars-Battlefront-2-4

Purtroppo il mio sogno non si avverò mai, il potere della forza era carino ma non fu davvero un opera memorabile in grado di tenerti incollato allo schermo fino a farti ronzare nelle orecchie i suoni dei blaster e le musiche di John Williams, ma fu comunque l’opera migliore legata al brand nella passata generazione, contando che sono stati partoriti “capolavori”come Star Wars Kinect.

Solo un gioco attirò moltissimo la mia attenzione a fine ciclo di vita delle console: Star Wars 1313; ma ancora una volta, la forza non scorreva forte nella old gen.

In quel periodo tutte le aziende di Lucas passarono sotto l’ala della Disney, e quell’ambizioso gioco con protagonista Boba Fett e la sua crescita personale venne brutalmente cancellato insieme a tutta la divisione Lucasarts.

Io stesso ero convinto che da ora in avanti sarebbe stata la divisione Disney a creare i nuovi giochi a tema Star Wars, dovetti ricredermi perchè la gestione passò a EA .

*Rumore di tuoni*.

Infatti quando fu annunciato un nuovo Battlefront sviluppato da DICE (Battlefield), che da oggi è liberamente provabile in beta su PC,xbox One e PS4, non mi sono stupito, era una scelta commerciale sinceramente ovvia.

star-wars-battlefront-4k_screenshot_20150704181032_6_original

L’articolo è stato scritto prima che effettivamente il sottoscritto sia riuscito a giocare all’ultima interpretazione videoludica del brand, e attualmente spero stasera una volta davanti al pc di cambiare idea perché in questo istante nonostante lo spettacolare video di gamplay dell’E3, e la cura al dettaglio posta da DICE, rimango piuttosto scettico per via della recente gestione da parte di EA per quanto riguarda i suoi brand più famosi, che a parere mio sono stati otturati da forzature nei tempi di sviluppo e scivoloni al limite dell’imperdonabile, ed io essendo pessimista credo sinceramente che Star Wars Battlefront si adatti perfettamente alle politiche di mercato recentemente imposte dal colosso Americano.

La domanda che però mi è venuta spontanea in quei momenti della giornata dove passi il tempo a riflettere sotto la doccia è:

quale sarebbe il videogioco che voglio vedere su Star Wars?.

Un universo come quello di Lucas si adatta perfettamente ad un action-gdr con un ambientazione pseudo-openworld in modo che le vicende (ovviamente ben narrate ed interessanti) siano ambientate in luoghi e pianeti differenti, dalle steppe innevate di Hot fino alle architetture di Naboo, ovviamente senza impersonare un Jedi di cui ne abbiamo avute tutte le versioni possibili.

Vorrei qualcosa di leggermente distaccato da film, delle vicende per così dire piccole e concentrate su intenti e ideali personali, dove la guerra tra impero e ribelli risuoni come un eco lontano, o un ostacolo per il nostro protagonista.

2228085-e3_13

Comincio solo ora a rendermi conto che quel gioco che io ho sempre sognato su Star Wars sarebbe potuto essere in parte 1313 che con mio grande disappunto è stato cancellato.

Intanto continuerò a non arrendermi ed ad aspettare, e chissà…magari un bel giorno quel gioco verrà fuori.

Condividi su