Sitcom Top Ten

Sitcom Top Ten – Seconda Parte 5/1

Sitcom Top Ten
Viviamo nell’epoca d’oro della televisione dove sempre più serie propongono storie e cast all’avanguardia capaci di rivaleggiare con il grande schermo. Rappresentazioni storiche, drammi familiari, fantasy medievali, thriller spionistici e fantascientifici e tanto altro ancora, non sono gli unici temi a catturare il pubblico. Le situation comedy, abbreviate in sitcom con il loro formato da 20 minuti sono diventate un appuntamento fisso dei palinsesti televisivi.Ecco la seconda parte di questa Top Ten sulla risata televisiva:

5- Community
6 Stagione, 110 episodi – 2009/2015 – Un eterogeneo gruppo di studio composto da “perdenti” finiti al Greendale Community College. Joe McHale, Gillian Jacobs, Danny Pudi, Yvette Nicole Brown, Alison Brie, Donald Glover, Chevy Chase, Jim Rash e Ken Jeong formano il cast di Community. La serie è un vero e proprio omaggio al cinema, alla televisione e alla cultura pop in generale, le citazioni e gli omaggi sono infiniti, Breakfast Club, Star Wars, Dungeons And Dragons, Doctor WhoIl Signore degli Anelli e tantissimi altri film e argomenti a noi cari. Molte puntate sono state girate quasi interamente in diversi stili: muppet,  cartone animato anni 80 (G.I. Joe), Glee musical, videogioco vintage solo per dirne alcuni. Una serie da recuperare e vedere.

4- Scrubs
8 Stagioni, 169 episodi – 2001/2009Scrubs non necessità di molte presentazioni, anche se conclusa già da 8 anni rimane tutt’ora una delle sitcom più divertenti e si… anche più profonde che la televisione ci ha regalato nell’ultimo decennio. L’indimenticabile amicizia tra J.D (Zach Braff) e Turk (Donald Faison), l’insicura Elliot (Sarah Chalke), il burbero dottor Cox (John C. McGinley), la saggia infermiera Carla (Judy Reyes), il primario di medicina Bob Kelso (Ken Jenkins) e il mitico Inserviente (Neil Flynn) del Sacro Cuore sono solo una parte del cast principale che ha reso indimenticabile questa sitcom.

3- 30 Rock
7 Stagione, 138 episodi – 2006/2013 –  Tina Fey veterana e prima donna a capo degli autori del Saturday Night Live, celeberrimo programma di sketch comici, è la creatrice e protagonista di questa sitcom che racconta proprio il dietro le quinte di un programma simile al SNL, nel ruolo di Liz Lemon, la Fey come è accaduto al SNL è a capo degli autori. Affiancata da Tracy Morgan (SNL) nel ruolo della star della comicità cinematografica: Tracy Jordan (il personaggio è una caricatura di se stesso), l’altra star dello spettacolo Jenna Maroney interpretata da Jane Krakowski (Ally McBeal), Jack McBrayer (Late Night with Conan O’Brien) interpreta Kenneth il giovale stagista che lavora alla reception, a capo del canale che trasmette lo show niente poco di meno che Alec Baldwin che interpretando Jack Donaghy ha vinto 3 Premi Emmy, 3 Golden Globe e 8 Screen Actors Guild.

2- Modern Family
8 Stagioni, 188 episodi – 2009/in corso – Modern Family è una sitcom a contesto familiare moltiplicato per tre, fuori dai tradizionali canoni televisivi (contraddistinta da diversità caratteriali, sessuali, etniche e culturali) e girata con lo stile del falso documentario già usato da The Office e Parks and Recreation. Una dozzina di personaggi principali divisi tra genitori e figli, un ottimo cast tra cui spiccano Sofia Vergara, Ty Burrell, Julie Bowen, Ed O’Neill, Jesse Tyler FergusonEric Stonestreet, celebrata sia dal pubblico che dalla critica ha ricevuto tantissimi premi e candidature arrivando a vincere un totale di 22 Premi Emmy di cui 5 per la miglior sitcom.

-1 The Big Bang Theory 
10 Stagioni, 231 episodi – 2007/in corso 
– Nonostante sia meno premiata delle altre due sitcom sul podio, TBBT è prima non solo per l’ovvia preferenza dei temi trattati (NERD) ma anche per l’incredibile successo internazionale e la continuità. Le avventure di Sheldon (Jim Parson), Leonard (Johnny Galecki), Howard (Simon Helberg), Raj (Kunal Nayyar), Penny (Kaley Cuoco), Bernadette (Melissa Rauch) e Amy (Mayim Bialik) della decima stagione non si sono ancora concluse che la sitcom è già stata promossa per altre due stagioni, oltre alla conferma ufficiale di uno spinoff basato sull’infanzia del protagonista interpretato da Jim Parson, Sheldon Cooper.

Oltre a queste sitcom, tra quelle escluse hanno bisogno di una menzione speciale: La vita secondo Jim, New Girl e My Name Is Earl che purtroppo è stata cancellata senza un finale soddisfacente. Invece tra le nuove promesse ancora molto sotto al traguardo dei 100 episodi, ma divertenti e apprezzate dalla critica ci sono: Unbreakable Kimmy Schmidt un altra creazione di Tina FeyBrooklyn Nine-Nine sitcom di contesto poliziesco, Ash Vs Evil Dead demenziale horror-splatter spinoff di La Casa e L’armata delle Tenebre, Scream Queens parodia dei classici gialli/horror e Powerless la sitcom ambientata nell’universo DC.

Vi è piaciuto l’articolo? Condividetelo e vi ricordiamo che potete seguirci anche su Facebook per rimanere sempre aggiornati!

Condividi su