Shameless US

1507116_893087280701379_7888814485925508366_n

La famiglia Gallagher sta tornando in tutto il suo splendore e voglio presentarvela! POSSIBILI SPOILER.

11 Gennaio 2015 ritornerà  Shameless US ovvero la famiglia più scapestrata d’ America. E quanto si vede dall’ultimo trailer rilasciato da Showtime, dal titolo Take Back the Power, i Gallagher dovranno vedersela con vecchie e nuove conoscenze.. 

Andiamo con calma; Shameless Us è il reboot di una serie inglese andata in onda ormai 10 anni fa.
La storia parla di una famiglia dei sobborghi di Chicago così composta: Frank ( William Macy) padre single e ubriacone, Fiona(Emmy Rossum) figlia maggiore che si occupa di tutto, Philipp “Lip” (Jeremy Allen White) genio della famiglia, Ian (Cameron Monaghan) gay e futuro soldato, Debbie figlia più piccola che  prova ancora un’ amore per  il padre, Carl ragazzino problematico e psicopatico e infine Liam minore dei fratelli;

La famiglia Gallagher è povera e a stento riesce ad andare avanti, vivono con sotterfugi e nel degrado. A contrario di altri telefilm qui non c’è gente cool che fa cose cool, c’è solo la realtà nuda e cruda, fatta di malattie, bollette non pagate e delusioni. Analizziamo ora i personaggi uno a uno:

Frank Gallagher: È il padre della famiglia, ma non si preoccupa di nulla; passa il tempo a bere, drogarsi e a trovare nuovi modi di fregare il sistema. Nonostante molti lo considerano come un cane per i suoi atteggiamenti distruttivi ed egoisti, non posso non provare pena/pietà per come è stato cresciuto dalla madre, che lo ha considerato un fallito “fin da quando è uscito dalla mia vagina”.

character_big_122576

 

Fiona Gallagher: Figlia maggiore, all’inizio è l’ancora della famiglia, fa da madre a tutti, ma poi andando avanti con le stagioni (specie nella quarta), vuoi per i geni della famiglia, vuoi perché è stata consumata dalle responsabilità, perde il senno e combina un disastro dietro l’altro che mette in pericolo l’intera famiglia. Ha un atteggiamento autodistruttivo specie nelle relazioni; non ama i ragazzi tranquilli, ma quelli che le danno adrenalina. Verrà definita da una fiamma come una tossica della vita.

200_s

 

Philipp “Lip” Gallagher: Genio della famiglia, molto cinico e razionale tranne quando si tratta di ragazze. Sotto un certo punto di vista è molto responsabile anche se il fatto di essere un genio peserà molto sulla sua crescita. Anche se sembra forte e duro, nasconde un lato molto fragile che ha imparato a mascherare. Dipendente dalla nicotina

200_s (1)

Ian Gallagher: Ha una dedizione per l’esercito ed è omosessuale e non si vergogna di esserlo. Intraprende una relazione molto tormentata con un bullo/criminale del suo quartiere. Si scoprirà essere afflitto della stessa malattia della madre, cosa che sconvolgerà tutto e tutti.

ian-gallagher1

 

Carl e Debbie Gallagher: Sono i più piccoli della famiglia. Il primo è uno psicopatico e forse ha problemi psichiatrici (facendo un test su internet risulta ritardato), ha già commesso reati più o meno gravi. La seconda all’inizio è una figlia amorevole, ma poi gli ormoni si fanno sentire e diventa odiosa e stucchevole.

Carl_&_debbie

 

 

Questa è la famiglia più irriverente e sregolata d’America, che ha fatto appassionare gente di tutto il mondo. Perché va guardata? Semplice, è un pugno nell’occhio, ti colpisce e ti appassiona e potresti anche ritrovarti in qualche personaggio; gli argomenti sono ampi e vengono trattati con un umorismo tagliente; si può definire una commedia nera.

E a voi piace la Famiglia Gallagher? Chi odiate? Chi invece amate? Fatemelo sapere nei commenti!

Ti è piaciuto l’articolo?Condividi questo articolo, e ti ricordiamo che puoi seguirci anche su Facebook per rimanere sempre aggiornato. 

Condividi su
Mitja Bichon

Nato a Pontedera il 24/08/95, attualmente vivo a Firenze. Sono il fondatore e direttore di verynerdpeople.it. Sono un grande appassionato di libri e film, tendendo ai generi horror, fantascienza e fantasy. Sono inoltre un appassionato di videogiochi openworld.