RECENSIONE: Mamma Mia! – Il ritorno in DVD

In occasione dell’arrivo al cinema dell’attesissimo Mamma Mia! Ci risiamo (Mamma Mia! 2 per gli amici), la Universal Pictures Home Entertainment ha pensato bene di far uscire una nuova edizione negli stores dell’acclamato musical che quest’anno, fra l’altro, spenge 10 candeline.

A Kalokairi la giovane Sophie (Amanda Seyfried) si sta per sposare con Sky (Dominic Cooper) e tutta l’isola è in subbuglio per l’evento. Sophie però sente un vuoto: non ha mai conosciuto suo padre. Dopo aver letto il diario della madre, Donna (Meryl Streep), scopre di avere tre possibili padri, tre ragazzi che la madre ha frequentato nel periodo in cui dovrebbe essere stata concepita. Sicura di riconoscere suo padre a prima vista, la ragazza scrive ai tre uomini invitandoli al matrimonio. Con grande sorpresa tutti e tre accettano, pur non vedendo Donna da più di vent’anni. Ma forse per Sophie non sarà così facile come pensava…

Nel caso qualcuno si fosse perso la notizia: le canzoni presenti nel musical sono tutte del celebre gruppo degli anni ’70 ABBA (Benny Andersson e Björn Kristian Ulvaeus ne sono anche produttori). Fortemente voluto dalla produttrice Judy Craymer, scritto da Catherine Johnson e diretto da Phyllida Lloyd, Mamma Mia! nasce come spettacolo teatrale, conquistando talmente tanto il pubblico che non poteva non diventare un film. Ma non solo un film, bensì un’opera in cui la femminilità, l’essere donne, la gioia di vivere e l’importanza della famiglia (non intesa a livello genetico) sono protagoniste. Non a caso le tre persone che hanno fatto nascere questo fenomeno sono tre donne che creano un curioso parallelismo con tre personaggi fondamentali: le Donna and the Dynamos, ovvero il gruppo musicale che Donna ha formato in giovane età con due sue amiche dell’università.

La parte più strabiliante di questo film, dopo le canzoni degli ABBA ovviamente, è il cast. Meryl Streep in testa che interpreta una madre single, una forza della natura, con un intero albergo da gestire e con poco tempo per gli uomini. Fantastica come sempre anche nei generi più leggeri. Pierce Brosnan che interpreta Sam, l’amore giovanile di Donna che le ha spezzato il cuore. Con grande sorpresa scopriamo che sia la Streep che Brosnan se la cavano a cantare! Poi abbiamo Colin Firth e Stellan Skarsgård, come gli altri due padri. Vedere Firth che canta e balla non ha prezzo. E poi ancora Amanda Seyfried, di cui conosciamo le doti canore anche grazie alla sua meravigliosa interpretazione ne Les Miserables. E poi ancora Christine Baranski e Julie Walters come Tanya e Rosie.

Altra nota di merito va alle meravigliose e paradisiache location greche, alle coreografie e ai costumi. Nei contenuti speciali del DVD in più troverete tante curiosità sulla nascita di Mamma Mia! sia lo spettacolo che il film, tante interviste (scoprirete, se già non fosse chiaro a tutti, che donna fantastica sia la Streep) e tutto ciò che riguarda la produzione di questo grande fenomeno mondiale.

Vi è piaciuto l’articolo? Condividetelo e vi ricordiamo che potete seguirci anche su Facebook per rimanere sempre aggiornati!

Condividi su
Juliet

Salve a tutti. Sono Annalisa Ballerini, una cinefila entusiasta di condividere con un pubblico la propria passione per la settima arte!