Code Geass Lelouch Of The Rebellion

14218-series-header

Nasce come Anime dalla mente di Ichirō Ōkōchi, la stessa che dette alla luce i celeberrimi Eureka Seven, Negima e il più recente Guilty Crown. La serie si divide in due stagioni, ognuna composta da 25 episodi, trasmessi in Giappone fra il 2006-07 e nel 2008 per la seconda. In Italia, è stato distribuito dalla Dynit tra il 2009 e il 2010.

In un mondo alternativo, dove il nostro pianeta si trova spartito da tre fazioni, delle quali l’impero di Britannia domina incontrastato, Lelouch Lamperouge, esiliato principe ereditario al trono, vive nel neo-territorio di Britannia, l’Area 11 alias Giappone con sua sorella Nunnally, cieca e costretta ad una sedia a rotelle.

Odio e rancore crescono nell’animo del principe verso l’impero e il suo imperatore Charles, a cui attribuisce le colpe della condizione di Nunnally e l’omicidio della madre, finché l’incontro con una misteriosa giovane donna cambierà totalmente la sua realtà. Ottenuto un sovrannaturale potere in grado di controllare le menti altrui, Lelouch darà il via ad una campagna insieme ad una fazione ribelle giapponese per distruggere l’impero, uccidere suo padre e creare così un luogo dove sua sorella possa vivere in pace e serenità.

Vista da un punto di visto superficiale, l’opera di Ōkōchi può sembrare solo un susseguirsi di battaglie a cavallo di Mecha giganti e tattiche militari, ma con un occhio più attento si può cogliere riferimenti alla mitologia britannica e la trattazione di varie tematiche importanti quali vendetta, tradimento, giustizia e razzismo.

In conclusione, lettori di VNP, se siete appassionati di Mecha e vi intrigano le storie di complotti, guerre e sentimentalismi, Code Geass: Lelouch Of The Rebellion è un Anime che vale la pena vedere, sia in italiano, con un doppiaggio professionale e senza censure, sia sottotitolato, per i “Nipponisti” più fanatici.

 

Ti è piaciuto l’articolo? Condividilo, e ti ricordiamo che puoi seguirci anche su Facebook per rimanere sempre aggiornato.

Condividi su