View Post

15 aprile: Nerd Pride a Movieland con Very Nerd People!

Salve a tutti nerdini! Che la vostra passione siano i viaggi nel tempo, i draghi, i videogiochi o i giochi da tavolo, ma soprattutto i film, siete chiamati a partecipare a questo imperdibile raduno per celebrare l’orgoglio di essere Nerd! E con il pass di Very Nerd People potete anche farlo a prezzo ridotto 😉 Un evento a Movieland: parco più …

View Post

RECENSIONE: Insidious 4 – L’ultima chiave (Adam Robitel, 2018)

Il 18 gennaio è uscito al cinema Insidious 4 – L’ultima chiave, il quarto episodio della saga di successo iniziata nel 2010 sotto la regia di James Wan e sceneggiata da Leigh Whannell per tutti e quattro i film e che vede come protagonista la parapsicologa Elise Rainier (Lin Shaye) e i suoi due simpatici assistenti, Tucker (Angus Sampson) e …

View Post

Recensione: Twin Peaks – La Serie Evento

Twin Peaks è la serie televisiva che più di vent’anni fa ha rivoluzionato il mondo dell’intrattenimento, e ora ritorna con una terza sconvolgente stagione. Prodotta dalla Showtime la stagione è composta da diciotto episodi della durata di circa sessanta minuti l’uno. L’edizione Blu-Ray distribuita dalla Universal Pictures Home Entertainment si compone di ben otto dischi, di cui sette contengono gli episodi della serie, …

View Post

RECENSIONE: Slumber – Il demone del sonno (Jonathan Hopkins, 2017)

La storia di Slumber – Il demone del sonno nasce da un disturbo del sonno che porta alla paralisi degli arti prima di addormentarsi e al risveglio con susseguente senso di soffocamento, tematica che mi sta molto a cuore essendomi capitato un paio di volte. Uscito nei cinema italiani il primo febbraio di quest’anno, il film decreta l’esordio alla regia …

View Post

Nelle pieghe del tempo – Recensione (da libro a film)

In un panorama in cui la Disney Company continua a proporre solo live action remake dei suoi storici classici, progetti originali come quello diretto da Ava DuVernay, Nelle pieghe del tempo (in originale A wrinkle in time) sono sicuramente da premiare. Purtoppo però in questo caso non c’è un prodotto abbastanza forte da oscurare la popolarità dei vari sequel e …

View Post

Gli uccelli/The Birds: le novità del Blu-ray del film di Hitchcock

È complicato parlare senza soggezione di un mostro sacro come Alfred Hitchcock. La fronte suda e le mani si tormentano sopra la tastiera. È inevitabile. E, dato che nello specifico ci si accinge a parlare de Gli uccelli, il prossimo passo dovrebbe essere l’infarto. Se pertanto questa recensione – o meglio, questo umile articolo – non giungesse a conclusione, be’, …

View Post

EVERYONE IS JOHN – un gioco per 3 o più persone orribili

Vi è mai capitato di cercare un gioco che fosse semplice, veloce da imparare e da preparare, ma allo stesso tempo coinvolgente quanto un’intera campagna di D&D e divertente quanto un film di Aldo, Giovanni e Giacomo? Se la risposta è sì, ecco a voi la soluzione! Everyone is John (creato da Michael B. Sullivan) è un misto tra un gioco …

View Post

RECENSIONE: The Cloverfield Paradox (Julius Onah, 2018)

Con una mossa produttiva consistita nell’annuncio al Super Bowl dell’uscita del film in esclusiva su Netflix il giorno dopo la partita, The Cloverfield Paradox è disponibile dal quattro febbraio sulla piattaforma streaming. Partito come progetto a sé (così come 10 Cloverfield Lane), il film si intitolava in origine God Particle, ma dopo ben due rinvii, si è deciso di unire la …

View Post

RECENSIONE Blu-Ray: Auguri per la tua morte

A Lucca Comics 2017 è stato presentato il nuovo film di Christopher Landon,  Auguri Per La Tua Morte, prodotto dalla Blumhouse di Jason Blum ed è disponibile in DVD dal 7 marzo distribuito dalla Universal Pictures Home Entertainment. Jason Blum, con la sua casa di produzione, la Blumhouse, è il leader indiscusso degli horror “minori”. Definiti minori ovviamente non per il …

View Post

RECENSIONE: Hostiles – Ostili: un nuovo western?

 Sono bel lontani i tempi dei western alla John Wayne col bell’americano buono e l’indiano portatore di tutti i mali. Con film come Soldato Blu (1970) di Ralph Nelson gli anni ’70 il vento cambiò portando al banco degli imputati il nuovo e ipocrita stato americano e schierandosi dalla parte degli indiani, popolo oppresso il cui sterminio è stato strumentalizzato …