News sui live action Disney dal D23Expo!

Alla convention Disney D23Expo, ad Anheim, in California, si è tenuto un panel sui futuri progetti live action Disney.

Innanzitutto A wrinkle in time, l’unico progetto originale (che non sia un sequel o un remake), diretto da Ava DuVernay e tratto dal romanzo di Madeleine L’Engle (tradotto in Italia come Nelle pieghe del tempo) che racconta dell’adolescente Meg Murray, goffa e impopolare, che insieme al fratello Charles e all’amico Calvin si ritrova catapultata al di là del tempo e dello spazio per cercare il proprio padre, scomparso mentre lavorava a ricerche sulla quinta dimensione. Nel cast  Oprah Winfrey, Reese Whiterspoon, Mindy Kaling e Chris Pine. Uscirà ad aprile 2018. Qui potete vedere il trailer:

Abbiamo poi Lo schiaccianoci e i quattro regni, ispirato ovviamente al celebe balletto, dove le scene di danza saranno molto importanti. Uscirà il 2 novembre 2018, diretto da Lasse Hallström, nel cast abbiamo Misty Copeland, Mackenzie Foy, Morgan Freeman, Keira Knightley, Helen Mirren, Ellie Bamber e Miranda Hart.

Per quanto riguarda Mary Poppins Returns, sequel di Mary Poppins, sappiamo che sarà ambientato 20 anni dopo il primo, durante la grande depressione. Michael Banks, cresciuto e sposato, è alle prese con grossi problemi finanziari, soprattutto a causa di un perfido banchiere (Colin Firth). Emily Blunt darà il volto alla tata e insieme a lei ci sarà il lampionaio Jack (Lin-Manuel Miranda). Altri membri del cast sono Meryl Streep, angela Lansbury e Dock Van Dyke (anche se in un ruolo diverso dall’originale spazzacamino Bert). Uscirà il 25 dicembre 2018.

Poi abbiamo avuto conferma di quali sono i remake dei classici in produzione: Mulan, Aladdin, di cui è stato annunciato il cast (Mena Massoud per aladdin, Naomi Scott per Jasmine e Will Smith per il Genio), Dumbo, diretto da Tim Burton, con Eva Green e Danny De Vito, che uscirà il 29 marzo 2019 e infine Il Re Leone, realizzato con uno stile della cgi identico a quello del remake de Il libro della giungla, dato che il regista, Jon Favreau, è lo stesso.

Infine, un nuovo live action, Jungle Cruise, con Dwayne Jhonson, ispirato all’omonima attrazione di Disneyland.

Vi è piaciuto l’articolo? Condividetelo e seguiteci su facebook per rimanere sempre aggiornati!

 

Koda

Sono una super appassionata (ed esperta) di animazione, amo la filosofia dei cartoni animati, dagli anime ai cartoon americani fino ad arrivare alla mia adorata Disney, per me uno stile di vita. Accanita divoratrice di fumetti e libri classici.

Condividi su