How I met your mother

himym

 

L’articolo potrebbe contenere SPOILER.

How i met your mother, ovvero come rovinare una delle migliori serie televisive e nove anni della nostra vita.

How i met your mother, serie tv nata dal genio di Craig Thomas e Carter Bays nel 2005, è diventata pian piano famosa in tutto il mondo; A far parlare è stato soprattutto il controverso finale, ma ricapitoliamo:

La storia parla di Ted Mosby, fortunato architetto che racconta, in maniera infinita, ai figli la storia di come ha conosciuto la madre, partendo da come ha conosciuto “l’amica” Robin.

Pur trattandosi di una sitcom, si differenzia da questo genere per la presenza di una trama verticale; inoltre i personaggi sono da subito riconoscibili e carismatici: Lilly e Marshall, la coppia dannata, fidanzati da una vita, la prova che gli opposti si attraggono. Barney che parte come spalla comica, ma diventa una persona vera. Robin, l’ultima arrivata del gruppo, giornalista canadese con le palle e molto bella e per concludere Ted, il protagonista, alla ricerca dell’amore della sua vita.

All’inizio sembra una serie comica come le altre, ma andando avanti i personaggi crescono sempre di più e si affrontano temi e situazioni della vita molto pesanti: la vita, la morte, il destino, la solitudine. Insomma un telefilm che sa trasmettere un messaggio oltre che far ridere.

Peccato per il finale… Personalmente ci sono rimasto male,molto.

Hanno rovinato tutto quello che si è visto in 9 anni di trasmissione. L’ultima stagione si basava sul matrimonio fra Barney e Robin, e nonostante tutte le puntate fossero ambientate in un weekend, è stata abbastanza buona, con qualche puntata lenta ed altre molto divertenti. L’ultima puntata invece, dalla durata di due ore, distrugge tutto: la crescita psicologica dei personaggi, a partite dal divorzio fra i neosposi. Barney decide che siccome non ha funzionato la storia con Robin, non potrà funzionare con nessuna e torna a fare il latin lover. Mentre tenta di fare il “mese perfetto” mette incinta una ragazza, di cui non ci è dato sapere neanche il nome..

Ted, invece dopo aver parlato 5/10 minuti dell’incontro della madre e di come sono nati i figli, spiega che la madre è morta. Purtroppo non hanno fatto vedere nè il funerale nè il dolore di Ted. La scena infatti si sposta sul futuro/presente, quando i figli capiscono che il padre è ancora innamorato di Robin e lui va, di nuovo, da lei, per riprovarci l’ennesima volta. Peccato che poche puntate prima c’è stata una puntata “strana” in cui Ted lasciava andare Robin che volava via come un palloncino.

Alla fine, le idee c’erano ed erano buone, il problema principale è che sono state inserite in una puntata quando dovevano essere sviluppate meglio in un’altra stagione… Ad esempio ci sta il fatto che Ted e Robin alla fine ritornino insieme, è sbagliato il come. Se magari avessero mostrato la sofferenza, la pena e la risalita di Ted dall’ennesimo colpo che la vita li ha riservato, allora la storia sarebbe stata diverse e in un certo senso migliore.

Craig Thomas ha dichiarato che vi è un finale alternativo che soddisferà (lo spero, aggiungo io) tutti i fans.

Voi cosa ne pensate? Commentate e ditemi la vostra!

Ti è piaciuto l’articolo?Condividi questo articolo, e ti ricordiamo che puoi seguirci anche su Facebook per rimanere sempre aggiornato.

Condividi su