FALLOUT 4: Tutto Quello Che Sono Riuscito a Sapere

 

L’annuncio di Fallout 4 si sentiva nell’aria, e finalmente nella giornata di ieri è stato annunciato, prima però per calmare quel nerd-neurone sovreccitato di hype come ogni buon fan sono andato a rovistare qualche giorno fa nel codice sorgente del sito Bethesda trovando nei fogli di stile un collegamento a Fallout4.com che in quel momento non era attivo.

fallout_4

Durante la giornata di ieri ho guardato e riguardato il trailer cercando di cogliere ogni singolo dettaglio, la cosa che mi è saltata subito all’occhio…o pardon per meglio dire alle orecchie è la voce che il nostro alter-ego possiede, precedentemente i protagonisti nei giochi Bethesda sono sempre stati muti, ma questa volta ho un serio dubbio.

Giocando tutto in inglese sottotitolato, quella voce non mi era nuova, si tratta infatti di Troy Baker doppiatore di Booker in Bioshock Infinite e di Joel in the last of us.

Mi sembra strano che la Bethesda assuma un doppiatore così conosciuto solo per dire:”andiamo amico” alla fine di un trailer.

Girovagando su Reddit, mi sono imbattuto in diversi post, ma uno in particolare mi ha colpito per la presunta chiarezza delle sue informazioni.

Si tratta di un post risalente ad un anno fa di un ex-dipendente Bethesda licenziato per una fuga di notizie (quasi 2 anni fa erano state trafugate delle e-mail) contenente informazioni sul gioco e una promessa a fine post ovvero di tener pazienza; il primo trailer sarebbe stato lasciato per Giugno 2015.

Il gioco sarà ambientato a Boston, dieci anni dopo Fallout 3, informazione che è stata confermata ieri, anche nel suo post appariva che per la prima volta nella casa il protagonista avrebbe avuto il dono della parola, con un sistema di dialoghi simile a quelli dei giochi Bioware o della saga di The Witcher (mh, proprio come credevo).

Prendete le successive informazioni con le pinze ma se contiamo che sono trapelate 12 mesi  fa e la data del trailer era esatta la cosa si fa piuttosto interessante.

KeJ86fUIn primo luogo si parla di un gioco molto più incentrato sulla storia rispetto a quanto non lo fossero i precedenti giochi Bethesda, talmente incentrato sulla trama che il protagonista avrà un vero e proprio background narrativo, e nella versione provata dalla fonte non era nemmeno possibile decidere di creare un personaggio di sesso femminile, ma la questione di limitarsi ad un protagonista maschile da quanto lascia intendere nel post era ancora in fase decisionale.

Secondo la fonte che scrisse il post un anno fa il gioco inizierà con la creazione del personaggio, e dopo un breve tutorial ambientato prima dell’apocalisse, la sequenza terminerà con un’esplosione nucleare (non è specificato altro ma probabilmente sono gli spezzoni del trailer ndr) ci sveglieremo dal sonno criogenico all’interno di un Vault nel futuro dove scopriremo la morte di nostra moglie braccati a nostro malgrado da alcuni androidi  (dubbi sugli androidi nell’universo di Fallout? vedi missione l’uomo duplicato di Fallout 3).

La somiglianza con il trailer è sorprendente, il gioco comincerà davvero con una sequenza dove dovremmo fuggire da casa mentre il panico si diffonde come visto nei fotogrammi, per riuscire a metterci al sicuro all’interno del Vault 111 poco prima che le bombe arrivino?.

Non lo so ma la presenza del libro you’re special usato per scegliere le abilità iniziali del proprio personaggio sembra confermare la cosa.

ozBSV0X

 

Insieme a questi rumor sei mesi fa è comparsa una slide sul protagonista, leggendone il contenuto è sorprendente la somiglianza con il materiale del trailer.

nStdV0p

Androidi? Si avete letto bene,  nel Vault 79 lavorerebbe una società chiamata the Railroad che si dedica nel far mimetizzare e diffondere gli Androidi, è un dettaglio che fa sorridere, androidi in Fallout? Figurati, ma chi ha giocato approfonditamente Fallout 3 sa che nella quest chiamata l’uomo duplicato data da un androide si faceva riferimento alla Railroad e immagino abbiate tutti visto il trailer di presentazione, se si zooma sul misterioso individuo con impermeabile e cappello e si fissa la sua mano sinistra non è difficile notare qualcosa di davvero interessante…

ergZsSo

La stessa fonte afferma che la mappa almeno nei progetti sarà tre volte quella vista in Skyrim e che il suo contenuto e la sua geologia saranno molto differenti, per mai riproporre quest uguali.

La fonte segnala un ritorno delle seguenti fazioni sul territorio:

La Railroad ritorna da Fallout 3, dove si aveva solo un piccolo scorcio durante la quest “l’uomo duplicato” In questo gioco, sono una fazione completa e sono molto più organizzati.

La confraternita d’Acciaio torna e controlla l’aeroporto di Logan (parzialmente confermato dal trailer sembrerebbe), dove stanno sviluppando una tecnologia per combattere la guerra contro l’enclave, non saranno come la confraternita d’acciaio di Fallout 3 ma si avvicineranno ai classici Fallout e e Fallout New Vegas compreso il loro aspetto (questo viene confermato nel trailer hanno il design simile a Fallout 2).

Anche L’enclave ritornerà da Fallout 3 ,(si intravedono i loro elicotteri nel trailer) e sarà guidata da un uomo di nome Thomas Littleton. Saranno gli antagonisti principali del gioco, poiché controllano la maggior parte del centro di Boston pattugliandolo.

 La compagnia Talon, ma in una forza molto più piccola ed i predatori.

Vi sarà anche un ritorno di alcuni personaggi visti in Fallout 3, primo su tutti tre cani, e c’è ben poco da capire il tweet del doppiatore e la presenza nel trailer di GNN lascia ben poco margine di errore, gli altri non li elenco per evitare possibili spoiler.

OoUxkxv

Interessante, ma da prendere con le pinze il dato secondo cui la fonte afferma che il gioco uscirà principalmente su Next-gen e PC ma che Bethesda, sta pensando successivamente di rilasciarlo anche per la old-gen adattandolo alla precedente versione del motore di gioco (quella usata in Skyrim per intenderci ndr).

È un dato da prendere con le pinze, ma la cosa tutto sommato non sarebbe impossibile, graficamente il gioco non si presenta come qualcosa di davvero imponente, e non è difficile capire che il nuovo motore grafico è pesantemente basato sul vecchio.

Altri dati molto interessanti riguardano la versione PC, dotata sin da subito del workshop di Steam e del possibile ritorno di una visuale tattica dall’alto in fase sperimentale (su questo punto ho qualche dubbio), mentre viene confermata la visuale in prima e terza persona.

La data di uscita per la fonte è Novembre 2015 (il 2015 è l’anno confermato sul sito ufficiale e dai rivenditori) con i mesi a seguire dove verrà applicata una politica di DLC simile a quella di Skyrim.

Ma ci tiene a precisare che la versione da provata risale ad un’anno e mezzo fa e che il gioco era in pre-Apha.

Non ci resta che attendere conferme o smentite ufficiali,sinceramente la fonte mi sembra abbastanza attendibile ha anticipato di 12 mesi tutti i punti chiave del gioco e il post non era anonimo ma con nome e iniziali del cognome che effettivamente risultano di una persona che ha lavorato a Bethesda, ma i dettagli sono da prendere come rumor, il gioco è ancora in via di sviluppo e solo Bethesda sa quali spezzoni sono stati scartati o inseriti.

Condividi su