Configurazione pc gaming 650€ – Giugno 2016

Se stai pensando di acquistare un pc da gaming restando in una fascia di prezzo medio-alta ma senza dover scendere a compromessi con le nuove uscite nel campo videoludico questo articolo fa per te! Dopo l’uscita dei processori Intel Skylake e con le nuove nvidia alle porte andremo a creare una configurazione completa (esclusi monitor e periferiche) per un pc da gioco duraturo e facilmente aggiornabile negli anni.

Scheda Madre – Scheda Madre ASUS B150M PRO GAMING Socket 1151

motherboard

Nel campo dei componenti hardware asus è ormai una certezza, nella costruzione di una configurazione duratura ed aggiornabile è conveniente spendere qualche decina di euro in più per avere una scheda madre di ottima qualità a livello costruttivo ed elettronico, l’Asus B150M basata sul socket 1151 (skylake) offre il supporto per le ram DDR4, fino a 4 canali@2133Mhz di frequenza per un massimo di 64GB,  oltre 3 porte usb 3.0 , porte Sata 3 ed audio integrato.

 

 

 

 

 

 

Prezzo: 93,80 €

 

 

Processore – Intel Core i5-6400 Skylake

Assemblando una configurazione incentrata sul gaming spesso ci si trova a ‘sacrificare’ la cpu in favore di una scheda video migliore, anche in questo caso abbiamo deciso di risparmiare qualche decina di euro sulla cpu prendendo un I5, processore di tutto rispetto che con l’architettura skylake a 14nm offre una potenza più che sufficiente a far girare gli ultimi titoli grazie ai suoi 4 core fisici e alla tecnologia turbo boost che gli permette di raggiungere frequenze fino a 3.3Ghz.

 

 

 

Prezzo: 176,20€

 

 

 

Scheda Video – Gigabyte nVidia GTX 960

L’Nvidia gtx 960 svetta nelle classifiche della fascia media delle schede video ormai da mesi, con un ottimo rapporto prezzo/prestazioni la versione custom prodotta da gigabyte con raffreddamento migliorato (anzi raddoppiato) ed overclock di fabbrica ci permetterà di far girare le ultime uscite con risoluzioni fino a 1080p, con un clock della gpu di 1253 MHz e 2gb di memoria video riusciremo a giocare tranquillamente con risoluzioni fino a 1080p senza dover scendere a compromessi.

 

 

 

 

 

 

 

Prezzo: 184,00€

 

 

RAM – Crucial DDR4 2133mhz 8gb (2x4gb)

8Gb di ram in dual channel vi saranno più che sufficienti per tenere aperti vari software assieme soprattutto se utilizzare i più esosi in termini di risorse (vedi photoshop, aftereffect etc..) , acquistare ram con frequenza più elevata sarebbe inutile poichè 2133mhz è la frequenza massima supportata dalla cpu e dalla scheda madre.

 

 

 

 

 

Prezzo: 28.80€

 

 

 

 

Hard Disk –  Seagate 1TB 3.5″ 7200rpm

Per rientrare nel budget di 650€ purtroppo non siamo riusciti ad inserire un ssd nella configurazione,  per evitare che l’hard disk faccia da collo di bottiglia per la nostra configurazione abbiamo scelto un  Seagate da 1tb ibrido, un compromesso economico tra performance e capienza.

 

 

 

 

 

 

 

Prezzo: 66,20€

 

 

 

 

Alimentatore – Corsair CX650M 650W ATX 80+ Bronze

 

Quando si tratta di assemblare pc nessuno vuole ritrovarsi in una giungla di cavi, sono antiestetici, compromettono l’areazione del case e, ovviamente rendono più complesso l’assemblaggio, per la nostra configurazione, pensata per essere espandibile, abbiamo scelto di investire qualche soldo in più e regalarci un alimentatore modulare, ossia, un alimentatore che permette la rimozione dei cavi inutilizzati, con 650w di potenza certificati bronze 80+ (con più dell’80% dell’efficienza) questo alimentatore ci permetterà un assemblaggio facile e, grazie alla potenza di 650w un eventualmente un cambio di cpu e/o scheda video senza bisogno di una sostituzione di quest’ultimo

 

 

 

 

 

 

 

 

Prezzo: 75.20€

 

Case – Midi Tower iTek Invader R03

Per il case c’è poco da dire, è prettamente una questione di gusti, il case della configurazione è un middle tower (assicuratevi di prendere un case abbastanza spazioso nelle configurazione da gioco così da evitarvi problemi di spazio se e quando vorrete cambiare componenti ), abbastanza spazioso e con ventole e porte aux/usb integrate.
Prezzo: 31.10€

 

 

 

Totale: 655.30€

 

In conclusione con circa 650€ siamo riusciti a comporre una configurazione duratura e facilmente espandibile che, grazie alle componenti di qualità e a piccoli accorgimenti  ha la possibilità rimanere al passo con i tempi per diversi anni, spero che questo breve articolo possa esservi utile e alla prossima configurazione !

 

Condividi su