View Post

“Attenti al gorilla” di Sandrone Dazieri

Siamo nel 1999 quando esce il primo romanzo di Sandrone Dazieri intitolato “Attenti al gorilla” edito da Mondadori. La storia parla di Sandrone, detto “Gorilla” sia perché ha sempre fatto il buttafuori, sia per la sua capacità di risultare truce e d’incutere timore, nonostante la mole non proprio massiccia. La caratteristica che però risulta più strana, ed interessante, è che …

View Post

Arriva in Italia “Harry Potter e la maledizione dell’erede”!

Stanotte sarà una serata evento per tutti i potteriani d’Italia. L’uscita di Harry Potter e la maledizione dell’erede è prevista infatti per domani, 24 settembre, ma molte librerie si sono attrezzate con giochi e attività a partire dalla tarda serata per attendere l’arrivo delle copie nei punti vendita. Il prezzo è di 19.80 €. Come per gli altri capitoli della …

View Post

“La Sicilia delle stragi” di Giuseppe Carlo Marino

  La Memoria sembrerebbe essere un posto fondamentale dell’anima nonché una categoria importante dell’esistenza. Proprio la dialettica fra memoria e dimenticanza crea l’essere umano, una dialettica spesso contrastata e contrastante. Questo ottimo volume del professor Marino si occupa, a mio avviso, proprio di questo. Ed è un ottimo contributo alla storiografia sulla Sicilia contemporanea e ovviamente anche sulle vicende italiane …

View Post

Alta fedeltà di Nick Hornby

“Alta fedeltà” edito da Guanda è il primo romanzo di Nick Hornby giornalista freelance inglese. Nel testo si parla di Rob Fleming, trentacinquenne londinese possessore di un piccolo negozio di dischi, che viene lasciato dalla sua ragazza Laura, un’avvocatessa in carriera. Rob si ritrova quindi di nuovo da solo e inizia a rimuginare sugli eventi che sono capitati nella sua …

View Post

Satori di Don Wislow

“Satori” di Don Winslow, scrittore di cui avevo già parlato nel articolo “Il potere del cane”, edito da Bompiani è ispirato ad un classico delle spy story, cioè “Shibumi il ritorno delle gru” di Trevanian. Il termine “Satori” è un termine giapponese che indica il risveglio in senso spirituale in cui il confine tra colui che osserva un oggetto e …

View Post

Solomon Gursky- Very Nerd People

“Solomon Gursky è stato qui” è un romanzo edito da Adelphi in Italia, scritto da Mordecai Richler nel 1989. Già avevo parlato di Mordecai in un precedente articolo sulla “Versione di Barney” e oggi sono qui per parlarvi di un altro ottimo libro di questo prolifico scrittore. Richler scaraventa il lettore in una storia senza alcun preambolo o preparazione reale, …

View Post

Morfina di Michail A. Bulgakov

“Morfina” di Michail A. Bulgakov è un racconto del 1927, edito in Italia da Passagli editori nella collana “Le occasioni”. Bulgakov è uno scrittore nato a Kiev, primo di sette figli, studiò medicina, ma abbandono la carriera medica poiché troppo legata all’amministrazione pubblica e quindi alla politica, in seguito a questa scelta si dedicò totalmente alla scrittura. Fu uno dei …

View Post

Un incontro con Giacomo Leopardi! (Intervista impossibile)

Era notte fonda quando Edward Pollock udì dei bisbigli e il frastuono di libri gettati sul pavimento che provenivano dal suo studio. “Che siano ladri?” pensò il giornalista  newyorkese che da tempo si era trasferito a Napoli in cerca di pace dallo stress della metropoli. Afferrò l’ombrello vicino all’uscio e si diresse verso lo studio. Con mano tremante strinse la …

View Post

“Terra del fuoco” di Francisco Coloane

Era il 1956 quando venne pubblicato per la prima volta ed ancora ora, a distanza di sessant’anni, questa raccolta di racconti “Terra del fuoco” di Francisco Coloane riesce a stregare le menti del lettore, trasportandolo, volente o nolente, in un altro mondo. Coloane è stato per molti una scoperta nel panorama della letteratura Sud americana poiché ha portato alla scoperta, …

View Post

Salam, Maman di Hamid Ziariati

“Salam, maman” è il testo di Hamid Ziarati, edito da Einaudi, che tenta di raccontare, tramite gli occhi curiosi di un ragazzino, il periodo che va dagli anni ’70 agli anni ’80 a Teheran, passando dal regime dispotico dello Scià Reza Pahalavi alla democrazia teocratica dei Pasdaran dell’Ayatullah Khomeini. L’autore, nato a Teheran nel 1966, si è trasferito all’età di …