Batman V Superman: Dawn of Justice – Meh..

cinema-batman-vs-superman-07

Finalmente è uscito nelle sale uno dei film più attesi degli ultimi, una pellicola che sin dal suo annuncio ha alzato un hype immenso ma scatenato anche tante paure, una produzione che punta molto in alto ma ci sarà davvero riuscita? Come avrete ben capito, oggi si parla di Batman V Superman: Dawn of Justice del 2016 diretto da Zack Snyder.

Premessa: la recensione sarà solo dal punto di vista cinematografico senza paragoni con la contro parte cartecea

La storia del film non voglio rivelarla, dico solo che ciò che viene preannunciato nei trailer ovvero lo scontro tra Superman e Batman, il combattimento tra due icone del mondo fumettisco, uno scontro tra titani; Superman viene considerato una minaccia dall’uomo pipistrello ed è deciso più che mai a difendere la terra da un possibile distruttore.

La pellicola viene annunciata al comic-con nel 2013 sempre diretta da Snyder; molti i rumor e le voci, dapprima considerata come il sequel di Man of Steel con la presenza di Batman per poi venire trasformata in quello che è ora ovvero il punto di partenza per l’universo Dc in ambito cinematografico. Con il tempo l’hype aumentava sempre di più e l’uscita dei trailer non faceva altro che peggiorare questa condizione ma, effettivamente, merita? La risposta è ni. Quasi un anno e mezzo fa ho recensito Man of Steel elencando i numerosi difetti eppure l’ho accreditato come film godibile da vedere il pomeriggio in salotto e, purtroppo, questo Batman V Superman conserva la maggior parte dei difetti del suo predecessore.

Il problema principale è la sceneggiatura scritta nuovamente da David Goyer ma con l’aiuto di Chris Terrio ma quello che ne è venuto fuori è molto lontano da considerarsi “buono”, ha alcuni momenti brillanti o epici ma ne ha ancora di più stupidi e insensati. Alcune situazioni sono al limite del ridicolo che fanno chiedere allo spettatore come sia possibile una cosa del genere. Il motivo dello scontro c’è ma ciò che non va davvero bene è il motivo che fa divenire Batman e Superman amici, una forzatura alla trama non indifferente che, purtroppo, lascia basiti e delusi perchè da un film del genere non ci si sarebbe mai aspettati una cosa simile.

Il montaggio è anche uno dei problemi, vi sono scene messe a caso in momento completamente sbagliati; vogliono essere scene sagge con frasi ad effetto ma sbagliano completamente il momento e soprattutto il modo di esporle passando da una scena a un altra praticamente a caso così come si passa da Metropolis a Gotham, sembra che il tutto sia ambientato in una sola città e solo alcuni piccoli dettagli ci fanno capire dove siamo realmente, tra cui la batcaverna o il daily planet.

batman-v-superman12-1000x600

Altro punto debole della sceneggiatura sono i personaggi, non tutti ma giusto qualcuno, messi nella storia come forzatura per farla progredire verso il suo epilogo ma, se non ci fossero stati, di sicuro la trama ne avrebbe giovato e non poco. Alcune delle scene più ridicole della pellicola sono proprio da imputare a suddetti personaggi.

Tra i nuovi abbiamo Lex Luthor interpretato da Jesse Eisenberg. Luthor in questa pellicola viene rappresentato come un pazzo che vuole a tutti i costi distruggere Superman perchè lo crede una minaccia ma c’è da dire che per i puristi del fumetto questo fattore non piacerà in quanto si allontana di molto dal vero Lex. Questo che ci viene proposto è un personaggio macchiettistico con atteggiamenti a dir poco strani e al limite del ridicolo ma l’interpretazione di Eisenberg fa in modo di non buttare completamente il personaggio, ci regala una gran performance senza alcun dubbio e forse, in futuro, riusciranno a rendere questo villain un po’ più serio e un po’ meno pazzo.

Altro villain mostrato, a malincuore, nel trailer è Doomsday; una vera delusione, sfruttato male, molto male, il combattimento dura poco e non è per niente soddisfacente. Alcune scene sono difficili da comprendere e un personaggio come lui come minimo avrebbe meritato un film in cui era il principale antagonista e non come “mostro” finale (si, assomiglia davvero al troll di caverna de Il signore degli anelli”).

Personaggi positivi, invece, sono Ben Affleck e il suo Bruce Wayne e Gal Gadot con la sua Wonder Woman. Il primo offre una grande interpretazione del riccone mentre sul suo Batman vi è un qualcosa che potrebbe far storcere il naso. Ci viene presentato un uomo pipistrello più violento senza spiegarci il reale motivo, un cambiamento non da poco per il personaggio. Wonder Woman è un personaggio che si vede relativamente poco eppure è ben inserita nel contesto e la sua entrata in scena è un momento a dir poco epico con una Gal Gadot bravissima.

In ultimo, vi è la durata eccessiva del film. Dura 151 minuti ovvero due ore e mezza facendolo diventare abbastanza noioso, da molto spazio all’approfondimento dei personaggi ma lo fa in quasi due ore di film relegando l’atteso momento dello scontro alle battute finali e, sinceramente, Batman vs Superman si vede poco e dura anche poco.

I costumi sono come sempre eccezionali, idem le musiche che vanno dai toni seri a quelli più scanzonati del finale con grande maestria e senza sbavature. La CGI è discreta ma niente di eccezionale, si è visto di meglio di meglio in giro.

In conclusione si può dire che questa pellicola mette troppa carne al fuoco anche per via delle sue pretese e dei camei, ha una sceneggiatura abbastanza pessima, una durata eccessivamente lunga con momenti morti e relegando l’azione solo alla fine in svariate scene di adrenalina pura che, purtroppo, non salvano il tutto in quanto mal gestito. Mi è piaciuto il film? Ni, si poteva fare molto meglio, magari con mezz’ora in meno e più azione per mostrare di più al pubblico ciò che realmente voleva ovvero lo scontro tra i due supereroi. Lo consiglio? Anche questo godibile film da salotto ma niente di più. Si aspetta l’anno prossimo per Justice League ma adesso la paura è davvero tanta.

maxresdefault

 

Se vi è piaciuta la recensione potete condividerla e commentare nell’apposito spazio per aprire un dibattito sull’argomento (senza spoiler oppure scrivete che ne fate). Inoltre potete trovarci anche su facebook per restare sempre aggiornati.

Condividi su